Selezione delle opere di Giovanni Novaresio

 

Giovanni Novaresio
arte fra Europa ed Africa.

Protagonista dell'avanguardia genovese
unì le culture di due continenti, astrazione e figurazione

Astratto Astratto
 
nascondi il banner

Selezione delle opere

La selezione in quattro sezioni qui proposta non ha pretesa di essere esaustiva, ma di presentare una sintetica panoramica dell'attività di Novaresio: essa si presenta infatti ampia ed articolata, per cui  risulta complesso dare una definizione univoca.

Tra figurazione e astrazione. Negli anni giovanili  Novaresio ricercò  un linguaggio vicino all'avanguardia, sperimentando nuove soluzioni formali. Questa sezione  può sintetizzare inoltre efficacemente  l'opera del pittore, nella quale il passaggio tra queste due tendenze non fu mai (diversamente rispetto ad altri artisti) radicale o definitivo.


Figurativi. Novaresio non abbandonò mai la figurazione, rimanendo tuttavia sempre lontano dall'illustrativismo. Paesaggi e soprattutto ritratti saranno infatti temi ricorrenti, fino agli ultimi anni di attività.

Astratti. Una produzione copiosa, sfociata in età ormai matura, a testimonianza di una ricerca costante.

Africani. La tematica che più di ogni altra caratterizza l'opera di Novaresio, incentrata soprattutto sullo studio della figura umana.