Nome:
Affresco per la Chiesa di S. Pietro e di Santa Teresa del Bambino Gesù (Genova)
Anno:
1960

Affresco S. Pietro e S. Teresa del Bambin Gesù, Albaro

L'ampia composizione absidale (h m 15, l m 10)  si articola su molteplici registri, che spartiscono in maniera gerarchica 

Giovanni Novaresio durante la realizzazione dell'affresco della chiesa di S. Pietro e S.ta Teresa del Bambino Gesù, Alba

una copiosa folla di personaggi:attorno alla mensa dell'altare (opera di Lorenzo Garaventa) sono visibili alcuni oranti, al secondo livello una rappresentazione del Concilio Vaticano II, al di sopra due gruppi di santi. Il gruppo di personaggi è irradiato dalla luce della Santissima Trinità, culmine spirituale e narrativo dell'affresco,contemplata dai santi Pietro e Teresa del Bambino Gesù.
L'opera richiese una lunga elaborazione, poiché la Curia espresse perplessità sull'iconografia: secondo i bozzetti originali,infatti, proprio la parte terminale dell'affresco aveva infatti un carattere meno convenzionale.
            Particolare affresco chiesa S. Pietro e S.ta Teresa del Bambino Gesù, Albaro